Penale

Omesso versamento Iva, non punibile il contribuente che ha fatto tutto il possibile per assolvere il debito

di Andrea Alberto Moraramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In caso di omesso versamento Iva, non è punibile l'imprenditore che dimostra di aver fronteggiato la crisi economica che ha investito la sua azienda, a lui non imputabile, ponendo in essere tutte le azioni possibili, anche sfavorevoli per il suo patrimonio personale, dirette a consentirgli di recuperare le somme necessarie ad assolvere il debito erariale, senza però riuscirvi per case indipendenti dalla sua volontà. Questo è quanto afferma il Tribunale di Firenze con la sentenza 4/2018. Il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?