Penale

Per l’assoluzione riesame dei testi dell’accusa

di Patrizia Maciocchi

Dopo la riforma Orlando del Codice di rito penale, se il pubblico ministero fa appello contro un’assoluzione sulla quale ha pesato la scarsa attendibilità di un testimone, il giudice deve rinnovare il dibattimento per riesaminarlo e verificare le nuove prove. Le modifiche al Codice di rito, introdotte con la legge 103/2017, tornano all’attenzione della Corte di Cassazione (sentenza 39077) perché tese a creare per la pubblica accusa un diritto speculare a quello riconosciuto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?