Penale

Omesso versamento ritenute, penale lo sforamento della soglia di 12mila euro

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non rientra nella «non punibilità per particolare tenuità del fatto», l'omesso versamento di ritenute previdenziali che sfori di 12mila euro la soglia di rilevanza penale che nel 2015 è passata da 50mila a 150mila euro. Lo ha stabilito la Cassazione, sentenza n. 52974 del 26 novembre 2018, restringendo ancora di più il campo di applicazione dell'istituto della “particolare tenuità” ai reati tributari. La Corte ha così rigettato il ricorso del legale rappresentante di una azienda di costruzioni, attiva nel ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?