Penale

La responsabilità degli enti si allarga al traffico di influenze illecite

di Andrea Fedi

La recente legge 9 gennaio 2019 n. 3 ha riformulato le fattispecie del millantato credito (ex articolo 346 del codice penale – ora abrogato) e del traffico d'influenze illecite (articolo 346 bis Cp, profondamente modificato). Il nuovo articolo 346 bis Cp, così come profondamente riscritto, merita grande attenzione, anche (ma non solo) perché la legge 3/2019 inserisce tale fattispecie penale nell’ormai sconfinato catalogo dei reati 231 suscettibili d’innescare la responsabilità di società, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?