Penale

REATI FISCALI - Cassazione n. 2279

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Società - Non è possibile compensare il debito per Iva "sicuramente" incassata con un credito Iva "meramente" ipotetico generato da fatture passive che non risultano ricevute e pagate. Non scatta dunque l'evasione dell'Ires se non vi è prova del costo dei beni venduti e quindi degli incassi. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?