Penale

Scatta l'incauto acquisto se c'è sproporzione tra valore del bene somma pagata

Giampaolo Piagnerelli

L'incauto acquisto sussiste solo quando viene accertata una differenza sproporzionata tra il valore del bene e la somma corrisposta per l'acquisto. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 19548/20. La mossa della Corte. I Supremi giudici hanno respinto la richiesta della Procura che chiedeva l'applicazione dell'incauto acquisto (ex articolo 712 del Cp) e non la particolare tenuità del fatto. Il ricorrente lamentava che la motivazione dei giudici ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?