Professione

Più spazio al ruolo di conciliazione

di Paolo Frediani

Uno dei principali compiti che la prassi ha riconosciuto al Ctu, superando le limitazioni normative, è quello di conciliatore; da tempo, prima che nell’ordinamento trovassero riconoscimento sistemi alternativi della giustizia, il consulente tecnico d’ufficio rappresenta un possibile fattore compositivo della lite in ragione dei principi di terzietà e competenza che ne caratterizzano il compito. La stessa norma, in verità tardivamente, ha riconosciuto questo potere: con la consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite (articolo 696–bis ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?