Professione

Servizi legali esterni: l’azienda spinge sul taglio dei budget

di Dario Aquaro

Contenere i budget, ottimizzare i processi di selezione e il valore aggiunto delle consulenze. Se il rapporto tra le aziende e gli studi legali esterni è da tempo in evoluzione, gli effetti del cambiamento sono evidenti anche all’interno delle stesse imprese. Soprattutto quelle di grandi dimensioni, che devono sostenere spese rilevanti «e in cui cresce il peso del procurement: il dipartimento responsabile di acquistare beni e servizi, che sempre più lavora a fianco della struttura legale in-house», spiega Silvia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?