Professione

La via giusta è coinvolgere

di Valeria Uva

Dopo la smentita nei giorni scorsi del ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, lo spettro del Daspo - la sospensione temporanea o permanente dalla professione - per i consulenti (avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro) che certificano crediti o compensazioni inesistenti sembra definitivamente archiviato. Anche perché come hanno ricordato tutte le categorie sanzioni deontologiche, amministrative e penali per punire le frodi esistono già. Si tratta, ancora una volta, di far funzionare davvero banche dati e controlli incrociati della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?