Professione

Patent box e tax credit anche per le note

di Elena Pasquini

La completa dematerializzazione delle canzoni non solo ha mandato in soffitta il bene fisico (ricordate il compact disc?) ma ha trasformato l’ industria musicale in società di servizi, dopo un periodo ad alto tasso di pirateria sul prodotto. Con effetti inevitabili sul piano fiscale. Prendiamo l’Iva: sul prodotto fisico è esigibile alla cessione del bene; sul servizio al momento del pagamento. «Una canzone su un supporto è trattata come un bene mobile mentre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?