Professione

Sull’antiriciclaggio doppia via per gli studi associati e le Stp

di Federico Coltro

L’applicazione della normativa antiriciclaggio richiede allo studio professionale un approccio sempre più puntuale e dettato da procedure, con la naturale necessità di una suddivisione di ruoli e compiti per giungere a una struttura organizzativa capace di far fronte agli adempimenti richiesti. In particolar modo, gli studi associati o le società tra professionisti (Stp) sono chiamati a un esame della loro organizzazione per poter individuare, tra le possibilità concesse dalle disposizioni antiriciclaggio, le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?