Organo di controllo, statuto da modificare in assemblea

LA DOMANDA Lo statuto di una Srl, allegato all'atto costitutivo del 2000, prevede la nomina del collegio sindacale nel caso in cui tale nomina sia obbligatoria per legge (senza precisare il numero dei componenti). Ora tale nomina diventa obbligatoria, dato che la società supera i limiti previsti dalle disposizioni dell'articolo 2477 del Codice civile, modificato dal Dlgs 14/2019. A questo punto, si chiede se l'assemblea deve provvedere alla nomina del collegio sindacale (composto da tre membri), oppure può nominare un sindaco unico, visto che all'epoca della costituzione la figura del sindaco unico non era prevista (e quindi lo statuto non poteva che fare riferimento alla nomina eventuale del collegio dei sindaci).

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?