Ok al libretto di famiglia per il lavoro della baby sitter

LA DOMANDA Ho necessità di assumere una baby sitter per due/tre ore al giorno per due/tre giorni (le ore e i giorni possono variare, ma mai sotto le due ore al giorno per due giorni a settimana). La ragazza ha 29 anni, con un contratto già da babysitter. Il Caf sostiene che il libretto famiglia non contempli questa variabilità di ore, ma il contratto di baby sitter non mi dà la flessibilità eventualmente richiesta in aumento. Qual è la forma di regolarizzazione migliore per questa situazione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?