La Srl che si trasforma in Sas evita la nomina del revisore

LA DOMANDA Una società a responsabilità limitata (Srl) a socio unico approva il bilancio 2018 a giugno 2019 (già depositato) e nota di avere superato i nuovi limiti per la nomina del revisore legale. Lo statuto necessita di essere aggiornato secondo la novità e quindi ci sarebbe tempo fino al 16 dicembre 2019 per poter nominare il revisore. Qualora la società procedesse alla sua trasformazione (a novembre 2019) in società in accomandita semplice (Sas) con l'ingresso di nuovi soci, potrebbe evitare di nominare il revisore legale?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?