La forma del finanziamento stabilisce la tassazione

LA DOMANDA Una Srl, avente come socio unico una Sas, chiede a quest'ultima un finanziamento infruttifero. Il bonifico viene effettuato in data antecedente all'invio della email via Pec (posta elettronica certificata) di proposta e accettazione del finanziamento. In questo caso, potrebbe essere applicata dagli uffici finanziari l'imposta di registro del 3 per cento?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?