Tributario

Niente esenzione automatica dalla Tarsuanche se l’immobile ha interesse storico

Giampaolo Piagnerelli

La circostanza che l'immobile sia di interesse culturale e artistico non è condizione sufficiente per ridurre o addirittura eliminare il versamento della Tarsu. La vicenda - La Cassazione - con la sentenza n. 26719/17 - ha precisato che il presupposto giuridico della tassa è la potenzialità del bene a produrre rifiuti. L'immobile, quindi, può rivestire un particolare pregio storico, ma è il contribuente a dover dimostrare che per la natura del bene o per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?