Tributario

Transfer pricing con contraddittorio

di Massimo Romeo

Il diritto al contraddittorio preventivo rappresenta un elemento imprescindibile per la legittima formazione della pretesa tributaria e va garantito a prescindere dalla circostanza che si tratti di tributi armonizzati o non, a maggior ragione nelle ipotesi di accertamenti «a tavolino» sulle operazioni di transfer pricing , laddove l’accertamento documentale fonda la sua base sulla mera interpretazione circa l’inerenza o meno di voci di costo e di ricavi alle operazioni oggetto di controllo. Questo l’interessante principio che emerge dalla sentenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?