Tributario

Imposta di registro al 9% per le aree di recupero

di Angelo Busani

Il trasferimento di un’area inserita, dallo strumento urbanistico comunale, in una «zona di recupero» (articolo 27 della legge 457/1978), destinata a un intervento di demolizione e ricostruzione normato da un «piano di recupero» (articolo 28, legge 457), è soggetta all’imposta di registro con l’aliquota del 9 per cento. Lo afferma l’agenzia delle Entrate nella risposta a interpello 67 del 14 novembre 2018 (clicca qui per consultarla), la quale nega che, nella fattispecie esaminata, si applichi la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?