Tributario

Elusione, applicato ai vecchi avvisi il nuovo articolo 20

di Stefano Sereni

L’ufficio non può riqualificare un atto ai fini dell’imposta di registro sulla base del contenuto economico desumibile da elementi estranei al contenuto dell’atto stesso e degli altri ad esso collegati: tale possibilità non è prevista nemmeno per il passato, stante la nuova norma che ha sancito l’effetto retroattivo delle modifiche apportate in materia nel 2017. A fornire questo principio è la Ctp di Milano nella sentenza 507/22/2019(presidente Tucci, relatore Dolci) depositata il 6 febbraio, la quale è ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?