Tributario

Sponsorizzazioni sotto i 200mila euro con sgravio blindato

di Rosanna Acierno

L’ufficio non può contestare la scelta operata dall'imprenditore di aver sostenuto costi per la sponsorizzazione da parte di società o associazioni sportive dilettantistiche per difetto di inerenza o per la non congruità, qualora non ne sia stata accertata l’inesistenza e nel caso in cui siano inferiori a 200mila euro annui. Ad affermarlo è la Ctr Puglia 2194/2/2018(presidente Bracciale, relatore Di Caro) sull’appello di un imprenditore che ha ribadito il principio di inerenza per presunzione assoluta delle sponsorizzazioni sportive ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?