Tributario

L’ipoteca riduce il valore del bene conferito

di Marcello Maria De Vito

L’ipoteca iscritta sul bene conferito rappresenta il massimo grado di inerenza e collegamento fra bene e passività, atteso che il creditore ipotecario ha il diritto di soddisfare il proprio credito sul bene ipotecato. Ne consegue che il valore imponibile del bene conferito ai fini dell’imposta di registro deve essere ridotto dal valore dei debiti ipotecari gravanti sul bene stesso. È questo il principio statuito dalla Ctp Reggio Emilia 73/2/2019(presidente e relatore Montanari). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?